La forza dell’ordine

19,00

Antropologia della polizia nelle periferie urbane

di Didier Fassin

 

Traduzione e cura di Lorenzo Alunni
Pag. 352 – Formato: 15,5 × 23
Confezione: brossura
Pubblicazione: novembre 2013
Ristampa: marzo 2016
ISBN: 978-88-97462-35-4

 

COD: 968 Categoria:

Descrizione

“Le realtà di cui do conto fanno parte di quelle verità che – come scriveva Michel Foucault poco prima di morire – bisogna assumersi il rischio di dire, ma che bisogna anche avere il coraggio di ascoltare.”

Spesso, negli ultimi anni, le periferie delle metropoli occidentali sono state il teatro di scontri tra le forze di polizia e gli abitanti, per lo più giovani di origini straniere. Nel 2005 è stato il turno delle maggiori città francesi.
Didier Fassin, con un’etnografia incentrata su un corpo “speciale” di polizia dell’area urbana di Parigi, ci dà un resoconto illuminante del fenomeno. Ne descrive la quotidianità fatta d’inattività e di noia, ma mostra anche la costante ricorrenza di umiliazioni, violenze e discriminazioni nei confronti delle minoranze etniche e degli immigrati. L’analisi ci svela come, in un contesto di crescenti disparità e tensioni razziali, lo Stato tenda ad agire per rafforzare l’ordine sociale vigente piuttosto che per difendere l’ordine pubblico.

 

LEGGI LE PRIME PAGINE DEL LIBRO

Per qualsiasi informazione o richiesta di ordini particolari, contattare direttamente la casa editrice.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La forza dell’ordine”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *