Didattica

Strumenti per gli insegnanti

AGENZIE di zona

Orazio Colosio

Dirige il Centro provinciale per l’istruzione degli adulti di Treviso intitolato al maestro Alberto Manzi, dove, insieme agli insegnanti e al personale ATA del Centro, sta mettendo a punto un modello organizzativo e gestionale per i CPIA. Formatore e docente di Metodologia per l’apprendimento permanente presso l’Università di Padova, è componente del Gruppo tecnico nazionale per l’istruzione degli adulti del MIUR e fa parte della Struttura di coordinamento delle iniziative regionali di istruzione e formazione degli adulti dell’Ufficio scolastico regionale per il Veneto.

Chiudi

Nicoletta Santeusanio

È la referente della certificazione in Didattica dell’Italiano Lingua Straniera DILS-PG presso il CVCL dell’Università per Stranieri di Perugia: Insegna inoltre nei corsi di lingua e cultura italiana della stessa Università e tiene corsi di formazione e aggiornamento per docenti di italiano a stranieri sia in Italia che all’estero. All’interno del Master in Didattica dell’italiano lingua non materna coordina l’attività di tirocinio guidato (Practicum) e vi lavora come tutor. È autrice di manuali di italiano per stranieri e di pubblicazioni relative alla formazione degli insegnanti e alla certificazione glottodidattica DILS-PG.

Chiudi

Fernanda Minuz

Insegna Lingua Italiana presso Johns Hopkins University – European Center; ha insegnato nei Master per la formazione dei docenti di italiano L2 delle Università di Perugia e di Padova. È autrice di manuali di lingua italiana per stranieri e di pubblicazioni in didattica dell’italiano come lingua straniera e seconda, soprattutto nei campi della lingua per lo studio e l'università e dell'insegnamento ad adulti analfabeti. Collabora in programmi formativi e di integrazione delle/dei migranti (adulti e allievi delle scuole secondarie) e in programmi di formazione degli insegnanti, ha coordinato i Corsi di lingua italiana per Adulti stranieri del Comune di Bologna. Come responsabile o come esperta, partecipa a progetti nazionali e internazionali.

Lorenzo Rocca

Ha maturato esperienza nell’insegnamento dell’italiano presso l’Università per Stranieri di Perugia, dove lavora al Centro per la Valutazione e le Certificazioni Linguistiche come elaboratore di item, formatore e responsabile della ricerca in contesti migratori. Coordinatore del gruppo ALTE-LAMI e di progetti europei, è autore delle Specificazioni del CELI e dei Sillabi a cura degli enti certificatori.

Chiara Sola

Ha insegnato Lingua italiana presso l’Università per Stranieri di Perugia. Dal 2011 collabora con il CVCL in progetti di ricerca sulla didattica e sulla valutazione in contesti migratori e nell’elaborazione degli esami CELI. Impegnata in corsi di Lingua italiana per adulti stranieri presso CTP-CPIA e Terzo settore, ha maturato esperienza specifica con utenza analfabeta e debolmente scolarizzata. Attualmente insegna Lingua italiana presso il CLA dell’Università degli Studi di Perugia.

Alessandro Borri

Laureato in Lettere moderne e Storia Contemporanea, insegna Italiano, Storia e Geografia presso il CTP di Castiglione dei Pepoli. Coordina e ha coordinato progetti per l’insegnamento ad adulti. E’ autore e co-autore di manuali e materiali di lingua italiana per stranieri i cui risultati sono pubblicati a stampa e on line. Ha pubblicato opere di storia locale dell’Appennino tosco-emiliano e sul tema delle stragi nazifasciste.

  • Pubblicazioni:
  • - con L. Di Lucca, G. Masiero, T. Pasqualini, (a cura di), I come italiano. Alfabetizzare in italiano L2, Bologna, 2012 (CD-rom).
  • - con altri autori, Percorsi italiani. Corso di lingua italiana per principianti, Guerra edizioni, Perugia, 2009 (volume e CD-rom).
  • - con L. Di Lucca, G. Masiero, F. Minuz (a cura di), Lilis (Laboratorio informatico di lingua italiana per lo studio), Bologna, 2006 (versione CD rom). I materiali sono visibili in rete
  • - con L. Di Lucca, G. Masiero, F. Minuz, Ecdl-L2. Corso propedeutico all’ECDL con supporto linguistico, Bologna, 2006. I materiali sono visibili in rete
  • - con L. Di Lucca, G. Masiero (a cura di), Una scuola equipaggiata. Un protocollo d’accoglienza per alunni stranieri, Bologna, 2005 (versione CD rom). I materiali sono visibili in rete
  • - con N. Cagnina, L’italiano per internet: spunti didattici per l’apprendimento dell’Italiano L2, in Sostegno all’inserimento occupazionale e sociale di donne migranti attraverso il rafforzamento delle competenze trasversali di base, Regione Emilia Romagna e dalla Provincia di Bologna, Servizio scuola. Rif. P.A. 2107/03.
  • - Nuove forme di rete per l’istruzione degli adulti: il progetto PRISMA, in LLL Focus on lifelong lifewide learning (Rivista internazionale di EdAFORUM), anno 3/12 del 30 ottobre 2008. I materiali sono visibili in rete
  • - Stato di attuazione del Progetto “Educazione Permanente” , in Innovazione educativa, anno 1, N. 3-4, 2004 (Inserto).
  • - Storie e geografie. L’accordo della Conferenza Unificata del 2 marzo 2000, in Innovazione educativa, anno 1, N. 3-4, 2004 (Inserto).
  • - con C. Gallo, L’educazione degli adulti in Italia, pubblicato sul sito dell’Istituto Gramsci ER,
  • - Visioni contrapposte: l’istituzione, e i lavori della Commissione Parlamentare d’inchiesta sulle cause dell’occultamento di fascicoli relativi a stragi nazifasciste”, Pistoia, 2010.
  • - curatore della ricerca storica e delle interviste con B. Magni del documentario, 4 luglio 1944. La strage di Biagioni, Bologna, 2009
  • - curatore con B. Magni, Verdi riflessi blu, Pro Loco Badi 2009.
  • - 4 luglio 1944. La strage di Biagioni tra storia e memoria, Aspasia, 2008.
  • - curatore con B. Magni dei testi dei pannelli informativi, Itinerario della memoria nel comune di Granaglione, 2007
  • - curatore con B. Magni, Novecento badese, Pro Loco Badi, 2006.
  • - Storia del Comune di Granaglione, Andromeda Editore, 2002.
  • - 4 luglio 1944, La strage di Biagioni, Aspasia, 2000.

Chiudi