Studi e ricerche

Negli ultimi anni l’insegnamento dell’italiano L2 ha fatto molti passi avanti, sia in termini didattici sia in termini di luoghi e contesti in cui esso si attua: dalla scuola dell’obbligo, ai CPIA, alle scuole del volontariato, alla formazione linguistica erogata nel circuito dell’accoglienza, fino allo spazio digitale.

Non è facile raccontare tale evoluzione, cui hanno contribuito molte persone e circostanze, ed è ancor meno facile immaginare quali prospettive si aprono sul futuro anche su quello prossimo. Con le interviste che raccogliamo in questa sezione proviamo tuttavia a fotografare il momento attuale, cercando di raccogliere e restituire ai lettori un insieme di punti di vista autorevoli.

Uno degli ambiti di nostro maggior interesse è la ricerca nel campo della lingua per il lavoro. In tale ambito segnaliamo la rete di ricerca Language for Work e il suo articolato repertorio di strumenti prodotto da docenti e ricercatori di molti Paesi.

Edizioni La Linea si è specializzata nella progettazione e realizzazione di app e strumenti digitali per l’apprendimento della lingua italiana.

Follow by Email
Facebook
Facebook
en_GBEnglish
it_ITItalian en_GBEnglish