Carrera e Fracassi

16,50

di Daniel Guebel

 

Traduzione di Mariana Califano
Pag. 352 – Formato: 15 × 21
Confezione: brossura
Pubblicazione: giugno 2012
ISBN: 978-88-97462-18-7

 

COD: 538 Categoria:

Descrizione

Una parabola tragicomica di amicizia e amore, sullo sfondo di un’Argentina ciclicamente in crisi.

Argentina: Julio César Carrera e Carlos “Cacho” Fracassi sono due rappresentanti della stessa impresa di elettrodomestici che non potrebbero essere più diversi, tanto estroverso e volgare l’uno (qualità che gli valgono però ottime vendite), quanto timido e incapace l’altro. Questa incompatibilità caratteriale viene tuttavia smussata dalle rocambolesche vicende cui i due vanno incontro. E così, tra uno scambio di mogli, un viaggio nella poverissima provincia argentina e la perdita del lavoro, i due divengono la versione moderna di Don Chisciotte e Sancho Panza, in una lotta dei perdenti e dei mediocri che svela un’umanità irriducibile ai dettami economicisti della società odierna.
Un libro divertente e poetico, in cui il pubblico italiano saprà riconoscere una vena felliniana e neorealista. Un libro che fa da antidoto alla pesante cornice della crisi.

 

“Carrera e Fracassi è un romanzo sbalorditivo, avvelenato e commovente, crudo e sguaiato; sempre attraversato dal pathos e da una strana aurea di santità”.
El Paìs

 

LEGGI LE PRIME PAGINE DEL LIBRO

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Carrera e Fracassi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *