Officina dell’Italiano – App

L’app è stata realizzata per conto del CPIA Metropolitano di Bologna nell’ambito del progetto FINC2 – Futuro in corso 2 finanziato con Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020, Piano regionale per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi, FUTURO IN CORSO 2, Annualità 2018-2021 (prog. 2478). Nella sezione Glossario sanitario  è stato realizzato un aggiornamento grazie al progetto I.C.A.R.E. (Integration and Community Care for Asylum and Refugees in Emergency HOME/2017/AMIF/AG/EMAS/0075).

Dedicata agli studenti di italiano L2 (livello A2-B1), Officina dell’Italiano nasce per far fronte alla sempre più crescente richiesta da parte degli studenti di ulteriori risorse per l’apprendimento autonomo.

L’app propone un percorso che affronta argomenti di interesse per gli stranieri residenti in Italia (dal lavoro alla salute), invitandoli a fare pratica sulle strutture linguistiche e comunicative dell’italiano in modo da guadagnare una maggiore conoscenza e una migliore confidenza con la nostra lingua. La parte esercitativa, ispirata all’idea del bite-sized learning, è costituita da esercizi interattivi e autocorrettivi, che combinano testi scritti, iconici e audio

  • 10 moduli tematici composti da sequenze di attività didattiche interattive e auto-correttive
  • sistema adattivo, che riconosce le aree di difficoltà e propone specifiche attività di rinforzo
  • Palestrina di interazione, per stimolare la produzione e l’interazione orale tra due utenti che hanno installato l’app

Scaricala su Google Play a questo link

Follow by Email
en_GBEnglish